Quella fetta di dolce che è molto di piu’

Sai quelle sere in cui torni a casa sopraffatta e tutto è freddo e buio e non c’è un senso , non c’è un motivo, ma solo un groviglio di pensieri invalicabili ed una gelida paura che ti attanaglia . Però ora sei nel tuo nido , e lì ci sono i tuoi libri , con quel loro modo rassicurante di starsene impilati sullo scaffale, il tuo cane aspettava solo che tornassi per illuminarsi di gioia, lì il divano è soffice e accogliente, la coperta morbida e calda. Raccogli i capelli lasciando sfuggire qualche ciuffo ribelle, ti metti il tuo maglione largo dove perderti e ritrovarti un po’, accendi una candela e cominci ad impastare , il forno intanto si scalda , e ti lasci consolare da quelle dolci consuetudini , da quel calore che poco a poco ricorda a te stessa che tutto passa e nulla fino a che c’è vita è irrecuperabile. Prepari il tuo dolce , quello che sa di ricordi e di emozioni , di desideri che si avverano e di speranze sussurrate. Quello che conosce a memoria la strada per il tuo cuore . Lo prepari con cura come Lei ti ha insegnato e ti senti già meglio perché ti basta poco per essere felice e per sapere che tutto è ancora da scrivere e che il meglio è proprio lì davanti a noi, in ogni gesto d’amore in grado di alleggerirci l’anima e i pensieri. Vi lascio la ricetta di quel dolce , imperdibile , pazzesco.       

INGREDIENTI :

Per la pasta frolla

100 g zucchero
300 g farina 00
150 g burro
1 uovo grande
la punta del cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
buccia grattugiata di 1 limone
Per farcire
Marmellata

Ingredienti

PROCEDIMENTO:

Preparate la pasta frolla lavorando in una ciotola (o robot da cucina) il burro a pezzetti con lo zucchero, il pizzico di sale e la buccia di limone grattugiata; aggiungete l’uovo ed infine la farina con il pizzico di lievito. Mescolate fino ad avere un impasto ben amalgamato. Trasferite il tutto su un piano infarinato e dategli una forma sferica e un po’ appiattita , avvolge tela nella pellicola e mettetela in frigo per 30 minuti.
Riprendete la frolla, lavoratela un po’ stendendola su un piano infarinato ad uno spessore di circa 5 mm Ricoprite con la carta da forno lo stempo e stendete sopra la frolla, bucherellate la pasta e versate al centro la marmellata .

Provedimento

Con la restante pasta potete scegliere se preparare le classiche striscette oppure una versione piu’ fantasiosa facendo ad esempio delle formine a cuore o a stella con gli stampi per biscotti.  Ricoprite la crostata. Mettetela in frigo e accendete il forno a 180°.
Quando il forno è caldo infornate per circa 35 minuti fino a quando la torta non sara’ bella dorata.

Consiglio spassionato:  con una tazza di te bollente e un maglione morbidoso è ancora piu’ buona.

Vi abbraccio!!

Piatto ceramica handmade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *